Tonnarelli con Collinetta

RICETTA DI ALESSANDRO RIZZITANO:

Gricia

 

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:
300 gr di tonnarelli freschi
Pecorino romano
Collinetta Marco d’Oggiono
Pepe Nero

PREPARAZIONE:

Tagliare a striscioline e poi a cubetti due fette di collinetta alte 5-6 mm. Farla rosolare in una padella antiaderente a fuoco medio/basso fino a che diventerà trasparente e inizierà a perdere il suo grasso e a diventare croccante.
Mettere a lessare i tonnarelli in abbondante acqua poco salata (non salare troppo l’acqua perché la collinetta e il pecorino sono piuttosto sapidi).
Scolare la pasta al dente nella padella in cui è stata fatta rosolare la collinetta, aggiungere il pecorino romano e far saltare nella padella calda ma a fuoco spento, aggiungendo la quantità d’acqua di pasta necessaria a formare una cremina piuttosto densa, terminando con una abbondante macinata di pepe nero.
Impiattare la pasta aggiungendo infine ancora abbondante pecorino romano grattugiato e guarnire con una cialda di pecorino.

Lascia il tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...