Chiedilo a Marco d’Oggiono: pulizia dell’affettatrice

Dopo aver imparato come usare l’affettatrice, è il momento di capire come pulirla in modo semplice ma efficace.

Ecco i consigli di Agnese!!

Chiedilo a Marco d’Oggiono: l’utilizzo dell’affettatrice

I consigli di Agnese per un utilizzo corretto dell’affettatrice domestica ma professionale, ideale per affettare salumi ma anche frutta, verdura..

Enjoy!

Chiedilo a Marco d’Oggiono: la manutenzione ordinaria dei coltelli

Come manutenere i coltelli della vostra cucina? Ve lo spiega Agnese in questo nuovo #vlog!

Se avete domande scrivete a comunicazioni@marcodoggiono.com

#food #tutorial #tips #video #blog #foodblog #foodblogger #charcuterie #italianfood #madeinitaly #consigli #oggiono #brianza #lombardia #chiediloamarcodoggiono #marcodoggiono #coltelli #knife #manutenzione #cucina #artigiano

Chiedilo a Marco d’Oggiono: come conservare il Prosciutto Cotto

Uno dei dubbi più frequenti tra la nostra clientela: come conservare il Prosciutto Cotto per farlo durare il più possibile?

Niente paura, Agnese è qui per rispondere ai vostri quesiti!

Per ogni altro dubbio scrivete a comunicazioni@marcodoggiono.com

Chiedilo a Marco d’Oggiono: i tagli del Prosciutto Crudo

Inizia oggi una rubrica video creata per rispondere alle curiosità e alle domande più frequenti riguardanti il mondo dei salumi.

Con il primo vlog, Agnese vi spiegherà quali sono le pezzature ed i tagli che potete trovare al nostro spaccio aziendale.

A proposito..vi aspettiamo!!!

Se avete domande da porci scrivete a comunicazioni@marcodoggiono.com

Al prossimo VLOG!

#ChiediloaMarcod’Oggiono!

Sta per arrivare la rubrica #ChiediloaMarcodOggiono!
 
Avete domande o curiosità su come conservare i salumi, come fare la manutenzione degli strumenti da taglio, o più semplicemente su come abbinare i nostri prodotti?? SCRIVETECI!!
 
comunicazioni@marcodoggiono.com
 

Il Carpaccio Celtico alla prova…DEL CUOCO!

Altra giornata memorabile per noi, un nuovo motivo d’orgoglio: 7 MARZO 2017, il “paninaro” Daniele Reponi interpreta il nostro Carpaccio Celtico di Chianina in tre differenti e particolari modi.

Il primo, un panino, un’esperienza da veri gourmet:

 

Riscaldate il pane con la curcuma e farcitelo con Carpaccio Celtico e i carciofi appena saltati in padella. Aggiungete patè di olive di Gaeta e scorza di limone grattugiata, quindi olio extravergine di oliva.

 

Di seguito poi due idee per due piatti veloci e sfiziosi:

 

Servite il Carpaccio tagliato a fette con le fette di arancia pelate a vivo, mandorla salata a pezzetti, mirtilli, olio extravergine all’agrume…

 

 

Oppure ancora il Carpaccio accompagnato da peperone rosso grigliato e poi frullato, del croccante alla mandorla tritato e la fava di cacao.

Qui, dal minuto 31.20, la puntata de La Prova del Cuoco con la realizzazione delle ricette!